Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

×

Notice

Per favore, inserisci prima il tuo indirizzo

Carrello

Images Nome SKU Prezzo Quantità Totale Delete
Prezzo totale prodotto:
Non hai selezionato una modalità di spedizione

Seleziona il metodo di spedizione preferito:


 

Siamo spiacenti, non è stato definito nessun corriere per il tuo indirizzo di consegna. Contattaci.

Indirizzo di spedizione

Usa l'indirizzo di fatturazione come indirizzo per la spedizione
Aggiungi/Modifica indirizzo di spedizione
Note e richieste particolari
Termini del Servizio

Condizioni di vendita

Art. 1. Definizione e accettazione delle condizioni generali di vendita 1.1.- Le presenti Condizioni Generali di Vendita (CGV) regolano i rapporti commerciali tra la società Star System Srl (Società) e i suoi clienti professionali (Cliente), quali persone fisiche o giuridiche che agiscono nell’esercizio della propria attività imprenditoriale o professionale, ovvero loro intermediari, costituendo parte integrante e sostanziale di ciascun contratto di vendita di prodotti e di servizi forniti dalla Società al Cliente, salvo diversa disposizione scritta tra le parti. 1.2. –La Società si riserva il diritto di apportarvi eventuali modifiche ed integrazioni che s’intendono validamente notificate, acquistando efficacia immediata, dal giorno della pubblicazione sul sito internet http://www.topsicurezza.com (Sito) della Società ove sono reperibili e conoscibili dal Cliente usando l’ordinaria diligenza. 1.3. - Esse acquistano piena efficacia tra le parti e si intendono incondizionatamente ed integralmente accettate al momento del conferimento dell’ordine d’acquisto,senza che tale accettazione sia condizionata da una firma manoscritta da parte del Cliente. Art. 2. Ordini d’acquisto modalità 2.1. - Gli ordini devono pervenire alla Società solo ed esclusivamente in forma scritta, a mezzo fax, posta elettronica o via web, previa registrazione e accreditamento del Cliente per via telematica, sul Sito web della Società,la cui procedura comporta l’esplicita accettazionedelle presenti CGV, mediante tasto negoziale “point and click”,ovvero attraverso la sottoscrizione di specifici accordi scritti. 2.2.– Riguardo alla natura e alla data dell’ordine, fanno fede i messaggi di posta elettronica così come i sistemi di registrazione automatica o forms contrattuali usati sul Sito. 2.3.– Il Cliente è responsabile dell’uso delle credenziali (UserID e Password) assegnatigli all’atto della sua registrazione nonché degli ordini comunque richiesti tramite detti codici e ciò indipendentemente da un uso fraudolento degli stessi. 2.4.- Il Cliente è obbligato a comunicare tempestivamente ogni eventuale variazione della sede legale o del domicilio indicati nella fase di registrazione, in difetto, le notificazioni o le comunicazioni eseguite all’indirizzo indicato in sede di registrazione si intenderanno comunque efficacemente e validamente effettuate. 2.5.- Gli ordini, anche se ricevuti a seguito di offerte promozionali, hanno valore di semplici proposte di acquisto e non vincolano la Società se non dopo l’espressa accettazione mediante formale conferma d’ordine che verrà inviata al Cliente per ogni ordine; la Società rimane libera di accettare la proposta di acquisto entro il termine di giorni 30 decorsi i quali l’accettazione si intende rifiutata. 2.6.- Gli ordini di acquisto sono irrevocabili; eventuali richieste del Cliente di modifica a un ordine verranno prese in considerazione esclusivamente se pervenute alla Società, per iscritto, almeno 24 ore prima della spedizione e s’intenderanno accettate esclusivamente attraverso una nuova conferma d’ordine. 2.7.- E’ escluso ogni diritto del Cliente al risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale della Società per danni diretti o indiretti eventualmente provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine. Art. 3. Prezzi 3.1.- I prezzi esposti non includono I.V.A. ed altri costi accessori, rimanendo a carico del Cliente, le spese di trasporto, le assicurazioni, i tributi ed ogni altra spesa accessoria, di qualunque genere o natura, non espressamente indicati; la Società si riserva il diritto di variare i prezzi esposti in listino senza preavviso alla clientela; i nuovi prezzi avranno efficacia immediata dal giorno della pubblicazione sul Sito. Art. 4. - Condizioni di pagamento 4.1.- Il pagamento deve essere effettuato, salvo diversa indicazione scritta, direttamente al domicilio della Società nelle forme e nei termini concordati. 4.2.- Le condizioni di pagamento sono quelle di volta in volta pattuite; in mancanza di ogni indicazione di pagamento per i beni acquistati esso dovrà avvenire verso presentazione della relativa fattura la cui consegna potrà avvenire a mezzo posta elettronica all’intestatario dell’ordine, ai sensi dell’art. 14 D.P.R. 445/2000 e successive modifiche, facendo fede, per l’emissione della fattura,le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. 4.3.- Ogni volta che sia pattuita l’emissione di ricevute bancarie (RIBA), cambiali e tratte da parte della Società le spese relative, ivi comprese quelle bancarie per l’incasso, devono sempre intendersi a carico del committente. 4.4.- In caso di ritardo nei pagamenti alle scadenze pattuite e salvo ogni diritto della Società, compresa la risoluzione del contratto e il risarcimento dei danni, il debitore è automaticamente costituito in mora e a suo carico decorre un interesse convenzionale pari all’Euribor maggiorato di 5 punti. 4.5.- Ogni inadempienza dell’acquirente nel pagamento del prezzo alle condizioni e/o modalità pattuite, anche se riferita ad una sola scadenza, o il mancato rispetto delle Condizioni Generali di Vendita, legittimano la Società alla sospensione di ogni prestazione contrattuale, con decadenza dal termine per l’adempimento delle obbligazioni future, ivi comprese la sospensione della garanzia e l’interruzione delle consegne. 4.6.- Clausola solve et repete - Il Cliente si obbliga ad effettuare senza sospensione o ritardo il pagamento del valore del bene acquistato e delle spese accessorie prima di poter esercitare qualsiasi tipo di azione o sollevare pretese o eccezioni di sorta o reclamo; neppure in caso di mancata o ritardata consegna del bene, per problemi derivanti da disservizi causati dai vari Carriers, perdita, danneggiamento, deterioramento, distruzione o sottrazione, totale o parziale, inidoneità od inutilizzabilità temporanea o definitiva del medesimo per problemi imputabili alle prestazioni del prodotto. 4.7.- La Società ha facoltà di cedere a terzi il proprio credito per il recupero coattivo, a titolo di sconto, o per altri fini qui non specificati; per quanto non previsto in relazione alla cessione del credito, si applicheranno le disposizioni di cui agli artt. 1260 e ss. Cod.civ. Art. 5. Decadenza dal termine - Risoluzione del contratto di fornitura - Riserva di proprietà 5.1.- La Società può esigere immediatamente la prestazione dovuta quantunque il termine per effettuare il pagamento sia stabilito a favore del debitore, se questi è divenuto insolvente o ha diminuito o non ha dato, per fatto proprio, le garanzie che aveva promesso; la decadenza dal beneficio del termine si determina immediatamente senza necessità di preventiva diffida anche nel caso di mancato pagamento di una sola rata alle scadenze concordate, legittimandola Società ad esigere l’immediato pagamento, dell’intero credito residuo. 5.2.- Qualora nei confronti del Cliente vengano elevati protesti di assegni e cambiali o promosse procedure esecutive di concordato preventivo o di fallimento, la Società si riserva la facoltà di risolvere unilateralmente il contratto dandone comunicazione al Cliente. 5.3.- La Società conserva la proprietà dei materiali forniti fino al totale saldo della fornitura e perciò l’acquirente non potrà alienarli, né darli in pegno, né trasferirli altrove; qualora si addivenga alla risoluzione del contratto per inadempienza del Cliente, gli acconti sono acquisiti dalla Società a titolo di indennità, salvo il disposto dell’ Art.1526 Codice Civile. Art. 6. Fornitura – Reso Merci 6.1.-FORNITURA- Ove non pattuito diversamente per iscritto, l’acquisto dei beni o servizi si intende sempre franco deposito e pertanto la Società s’intende liberata dalla propria obbligazione di vendita con la consegna al vettore, da scegliersi a cura del Cliente o, in mancanza, della Società. 6.2.- I termini di consegna o di fornitura di beni o servizi contrattuali, riportati sulla conferma d’ordine, sono ordinatori costituendo tempi approssimativi di esecuzione della relativa fornitura; la Società non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, scioperi e serrate, terremoti, alluvioni ed altri eventi similari, che impediscono in tutto o in parte di dare esecuzione al contratto nei tempi concordati;in nessun caso possono pertanto essere imputati danni diretti e/o indiretti per ritardata consegna a carico della Società che si riserva di differire o posticipare, in tal caso, i termini di consegna dei beni o servizi forniti. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Ver. 100503 - Rev. 140514 Top Italia Srl società soggetta a coordinamento e controllo di Top Star SpA. Via Comunità Europea, 41 - 95045 misterbianco (CT) - tel. +39.095.471449 - fax. +39.095.484240 - info@topsicurezza.com - www.topsicurezza.com P.Iva 04592850871 - Cap Soc. Int. Vers. € 110.000 - R E A 306496 - Iscr. Registro AEEE IT09050000006044 - Iscr. RPA IT09060P00001243 6.3.- Il ritardo della consegna non legittima il Cliente ad annullare tutto o in parte il contratto; qualora le consegne venissero ritardate per fatto e colpa del committente, la Società ha la facoltà di ritenere nullo l’ordine superando il termine ultimo di giorni 10 dalla disponibilità della merce. 6.4.- Le merci viaggiano per conto e a rischio dell’acquirente anche nel caso in cui il vettore non sia stato indicato dal Cliente e sia stato scelto dalla Società o la resa sia franco destino in deroga alle precedenti previsioni generali. 6.5.- La Società non risponde del caso di deterioramento, sottrazione o deperimento alcuno dei beni, causato o riconducibile al trasporto, anche se effettuato in caso di reso merci; la spedizione è effettuata senza copertura assicurativa alcuna; è in facoltà dell’acquirente stipulare contratto assicurativo a garanzia del buon fine della ispezione e/o del trasporto ed a garanzia dell’integrità dei beni trasportati, previa espressa richiesta alla Società. 6.6.- II controllo della fornitura è eseguito sotto la responsabilità del Cliente che ha l’obbligo di segnalare eventuali discordanze con l’ordine o l’integrità dei beni entro 8 giorni dalla avvenuta consegna, trascorsi i quali, si considererà accettata senza riserva. 6.7.1.–RESO MERCI - Decorsi 30 giorni dalla fornitura, non sarà accettato alcun reso di prodotti nuovi con richiesta di accredito o di sostituzione, salvo casi eccezionali che dovranno di volta in volta essere vagliati e preventivamente autorizzati per iscritto dalla Società. 6.7.2. - La restituzione delle merci alla Società dovrà essere preventivamente richiesta tramite specifico modulo RMA(Return MaterialAuthorization), disponibile sul Sito, indicando dettagliatamente tutte le informazioni richieste, e potrà quindi essere effettuata solo dopo aver ottenuto la assegnazione di un numero di RMA, che dovrà essere espressamente citato nel DDT di restituzione, restando inteso che, in caso contrario, la merce restituita senza autorizzazione sarà respinta o rispedita al mittente in porto assegnato. 6.7.3. La merce da restituire dovrà essere in perfetto stato, conservata nell’imballo originale e spedita in porto franco al magazzino della Società entro e non oltre 30 giorni dalla data di autorizzazione al reso. 6.7.4.-Ferma restando la sussistenza delle condizioni di integrità e idoneità alla vendita dei prodotti, tenuto conto degli oneri amministrativi, di gestione,di controllo e di verifica di laboratorio, il valore della merce resa subirà le seguenti svalutazioni: - reso effettuato entro un mese dall’acquisto: 10% del prezzo fatturato ovvero, se minore, il prezzo vigente alla data di reso; - reso effettuato dal 2 al 3 mese dall’acquisto: 20% del prezzo fatturato ovvero, se minore, il prezzo vigente alla data di reso; - reso effettuato dal 4 al 6 mese dall’acquisto: 30% del prezzo fatturato ovvero, se minore, il prezzo vigente alla data di reso; - reso effettuato oltre il sesto mese dall’acquisto: la Società determinerà il valore del reso che sarà proposto al Cliente per la sua accettazione - merce arrivata al magazzino della Società oltre il termine di validità del RMA (30 giorni): ulteriore 10% del valore . - restituzione di bobine: svalutazione secondo le norme ANIE vigenti e cioè: fino a 6 mesi 10%; oltre 6 e fino a 12 mesi 30%; oltre 12 e fino a 18 mesi 60%; oltre 18 e fino a 24 mesi 90%; oltre 24 mesi 100%. 6.7.5. - L’importo della eventuale nota di credito che la società venditrice emetterà, verrà compensato in concorrenza delle fatture di vendita immediatamente successive o attraverso un pagamento specifico preventivamente concordato. 6.7.6. - In ogni caso, le spese di trasporto ed oneri derivanti dall’avvio di procedura di reso merce per accredito sono a totale carico del Cliente. Art. 7. Prodotti – Conformità – Responsabilità 7.1.- I prodotti forniti sono conformi alle specifiche tecniche e funzionali indicate dal costruttore nella relativa documentazione esplicativa allegata al prodotto e/o riportata nella relativa scheda tecnica presente sul Sito. 7.2.– Il Cliente con l’ordine si assume la responsabilità dell’osservanza delle norme di legge e di sicurezza relative all’impiego dei prodotti acquistati; è esclusa ogni responsabilità della Società per ogni e qualsiasi danno diretto o indiretto causato a persone o cose dall’impiego dei prodotti forniti anche nel caso di mancato o insufficiente funzionamento. Art. 8. Garanzia - Limiti - Reclami – Responsabilità 8.1.– La garanzia per difetto di conformità vale 12 (dodici) mesi dalla data di consegna, purché il prodotto sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata; una maggiore durata della garanzia può essere espressamente prevista dal costruttore; il Cliente non può effettuare dichiarazioni di garanzia maggiore in nome e per conto della Società. 8.2.- Eventuali reclami per vizi derivanti da operazioni di imballaggio dei beni spediti, devono pervenire per iscritto, mediante posta elettronica o lettera raccomandata, entro 8 giorni dal ricevimento della partita contestata e comunque, per comprovate ragioni,non oltre entro 30 giorni dalla spedizione dal magazzino della Società, sotto pena di decadenza; in mancanza di denuncia entro detto termine, la fornitura si intende accettata come esente da vizi o da difetti. 8.3.-Le apparecchiature dichiarate difettose devono pervenire alla sede della Società accompagnate da specifico modulo RIPARAZIONE, disponibile sul Sito, nel quale il Cliente deve indicare dettagliatamente tutte le informazioni previste; nessun danno può essere richiesto allaSocietà per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni. 8.4.– La Società si riserva, a sua insindacabile scelta, di sostituire o riparare i prodotti difettosi, con esclusione di ogni altra forma di rimborso o risarcimento; non è ammessa la sostituzione o riparazione in garanzia, di beni che presentino difetti, alterazioni, manomissioni, rotture o vizi imputabili al non corretto uso del bene medesimo, a riparazioni non autorizzate, ad imperizia, negligenza o imprudenza nell’uso. 8.5. - In ogni caso, le spese di trasporto ed oneri derivanti dall’avvio di procedura di Reso Merce per Riparazione sono a totale carico del Cliente. 8.6.– Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, il Cliente, che agisce per scopi rientranti nell’attività imprenditoriale e/o professionale svolta, rinuncia espressamente ad agire in regresso, ai sensi dell’art. 131 D.Lgs. 206/2005 - codice del consumo - nei confronti della Società in caso di contestazioni sollevate dall’utilizzatore finale, da altri venditori facenti parte della medesima catena contrattuale ovvero da altri intermediari. 8.7.- Per quanto attiene ai danni da prodotto, la Società, quale distributore, si libera da ogni responsabilità, nessuna esclusa ed eccettuata, indicando il nome del produttore. Art. 9. Informativa Privacy - Con l’ordine di acquisto e/o effettuando la registrazione sul Sito web della Società, il Cliente esprime il consenso al trattamento e dei dati personali, ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 30.6.2003 n. 196, recante il Codice in materia di protezione dei dati personali e come da informativa sulla privacy disponibile online sul sito. In conformità all’art. 7del Codice Privacy, il Cliente ha la facoltà di accedere ai dati personali che lo riguardano e di modificarli, rettificarli, integrarli, cancellarli o sopprimerli, mantenendo l’obbligo di aggiornare i dati che dovessero subire variazioni o rettifiche nel tempo. Per esercitare tale diritto sarà sufficiente inviare una comunicazione in tal senso alla sede legale della Società che è titolare del trattamento. In particolare il Cliente, con l’accettazione delle presenti condizioni generali di contratto, esprime il consenso al trattamento dei dati personali da parte della Società e/o di società con essa convenzionate per l’invio di notiziari e/o informative promozionali anche telematiche connesse all’attività nonché il consenso alla conservazione dei dati oltre il termine per le finalità previste dalla legge. Il trattamento, la conservazione, la trasmissione dei dati personali avviene con l’osservanza di ogni misura cautelativa, che ne garantisce la sicurezza e la riservatezza, al solo scopo di poter efficacemente adempiere agli obblighi previsti dalle norme di legge, civilistiche e fiscali connessi all’attività economica dell’azienda ivi compresa la gestione d’incassi e pagamenti derivanti dall’esecuzione dei contratti. Art. 10. Controversie – Foro competente Per le controversie che dovessero insorgere in merito all’esecuzione del contratto di vendita regolato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, all’interpretazione delle stesse ed ad ogni controversia inerente al rapporto contrattuale sarà competente il Foro di Catania. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Ver. 100503 - Rev. 140514 Top Italia Srl società soggetta a coordinamento e controllo di Top Star SpA. Via Comunità Europea, 41 - 95045 misterbianco (CT) - tel. +39.095.471449 - fax. +39.095.484240 - info@topsicurezza.com - www.topsicurezza.com P.Iva 04592850871 - Cap Soc. Int. Vers. € 110.000 - R E A 306496 - Iscr. Registro AEEE IT09050000006044 - Iscr. RPA IT09060P00001243

CONTATTI

Orari Apertura

Mattina: 8:30 - 13:00

Pomeriggio: 15:30 - 18:30

Weekend: Chiusi